TCR: il secondo round in Bahrein va a Borkovic su Alfa Romeo Giulietta

Dusan Borkovic ha conquistato la sua prima vittoria in carriera nel TCR International Series al volante della Alfa Romeo Giulietta TCR del team GE-Force.

Il pilota serbo Borkovic partiva dalla seconda piazza e dopo le prime curve era già in testa, avendo superato l’ungherese Attila Tassi che partiva dalla pole position.  Già dopo qualche giro, Borkovic aveva un discreto margine di vantaggio sui suoi rivali. Ficza e Tassi hanno perso diverse posizioni essendo stati coinvolti in diverse lotte. La battaglia più spettacolare è stata quella per la conquista di alcune posizioni in zona punti. A sfidarsi per quasi tutta la gara sono stati Stefano Comini sulla Audi RS3 della Comtoyou, Pepe Oriola  sulla Seat Leon della Craft-Bamboo, Davit Kajaia sulla Alfa Romeo Giulietta della GE-Force e Gianni Morbidelli sulla Volkswagen Golf del team WestCoast. Le prime cinque posizioni, invece, non hanno subito variazione dal terzo giro fino alla fine della gara. In prima posizione Borkovic seguito da Nash, Valente, Vernay e Colciago.

All’ultimo giro un guasto al motore ha fermato l’ormai ex leader del campionato, Davit Kajaia. Questa volta una fuoriuscita di olio ha bloccato la gara del georgiano e della Alfa Romeo Giulietta. In conclusione, Dusan Borkovic ha vinto la sua prima gara della serie TCR International, davanti a James Nash e Hugo Valente. Quest’ultimo ha subito enormi pressioni dal connazionale Jean-Karl Vernay e da Roberto Colciago negli ultimi due giri, riuscendo comunque a tenere testa ai due piloti. Ferenc Ficza ha concluso la gara al sesto posto davanti a Pepe Oriola e ad Attila Tassi. Stefano Comini ha finito il secondo round al nono posto seguito da Gianni Morbidelli.

La prossima tappa del TCR International Series sarà il 7 Maggio e sarà la prima gara europea della stagione. Infatti si correrà sul lungo circuito di Spa-Francorchamps, in Belgio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *