Mercedes-Benz Concept A Sedan: il concept che prefigura la nuova Classe A

L’intrigante nuovo concept di Mercedes-Benz è stato  presentato al Shanghai Auto Show 2017.

Creata per mostrare in anteprima il nuovo linguaggio stilistico della prossima generazione di veicoli compatti Mercedes, la A Sedan Concept appare ben diversa dai modelli attuali classe A, B e CLA. La parte anteriore del concept è drasticamente diversa rispetto ai modelli attuali ed è caratterizzata dalla griglia anteriore “Panamericana”, che ultimamente è stata utilizzata su molti veicoli della casa tedesca. Inoltre, sempre all’anteriore, troviamo dei fari dalla forma triangolare, con un design interno molto futuristico e con un colore blu-viola molto appariscente. Mercedes afferma che la struttura dei fari è stata rivestita in vernice UV e poi esposta alla luce ultravioletta, questo spiega il colore viola dei fari anteriori. Si fa notare anche la zona inferiore del paraurti anteriore, dove spicca un’ampia presa d’aria con inserti di color nero.

Altri elementi caratterizzanti sono gli specchietti​ retrovisori dalla forma sinuosa e aerodinamica, le maniglie delle porte a filo e il montante B quasi nascosto nel profilo dei finestrini. I parafanghi anteriori e posteriori danno una notevole verve sportiva, grazie alla loro forma muscolosa che permette di far posto alle grandi ruote da 20 pollici. Al posteriore la “coda” corta ricorda molto l’attuale CLA, ma nel complesso ha uno stile più “spigoloso” e moderno.

Mercedes-Benz Concept A Sedan

Parlando del veicolo Gorden Wagener, a capo del design di Daimler AG, ha dichiarato: “Il Concept A Sedan dimostra che il tempo delle linee tormentate è finito. Con le sue perfette proporzioni, un trattamento sensuale delle superfici e con poche linee, la A Sedan rappresenta la prossima tappa della purezza del design ed ha il potenziale per introdurre una nuova era”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *